Malocclusione

Oculo-Auricolo-Vertebrale
Gennaio 21, 2020
Articolazione temporo-mandibolare
Febbraio 11, 2020

Per malocclusione dentale si intende una errata chiusura delle arcate dentali. E’, comunque, il modo migliore che, in quell’istante, le arcate dentali hanno per raggiungere la massima intercuspidazione, ossia il maggior numero di contatti fra i denti, necessario per esprimere la forza dei muscoli masticatori: masseteri, temporali e pterigoidei. Ciò assume il massimo significato durante l’atto deglutitorio, senza interposizione linguale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque + diciotto =